CRISTINA

BALLERINA

Cristina, danzava sui miei pensieri, nella mia testa, alla Scala e, poi, come in seguito appresi, nella mia fervida immaginazione.

Era una ballerina.

Esile ed elegante.

Una étoile.

Di quelle cresciute nel talento, nella grazia e nella disciplina.

Lo dissi agli altri.

Informai tutti.

Era entrata una virtuosa della danza nel Coordinamento.

Quando conobbi meglio cristina, scoprii con sorpresa, sconcerto e delusione, che non era vero nulla.

Chi me l’aveva detto?

Me l’ero inventato?

Era stato un sogno.

Ancora la vedo con le punte e lo chignon danzare leggera sul palco.

Chissà…

O, forse, era il tetto di Green Hill.

Sì, danzava al colmo del capanno numero uno.

Dimenticate i resoconti e la storia ufficiale del tetto.

All’imbrunire o al crepuscolo scintillante dell’alba, come l’uomo fiammifero, lei disegnava sagome all’orizzonte.

L’ho vista fare uno jeté nell’ombra lunare.

Uno jeté in bilico sulla punta delle stelle e l’ho sentita ridere cristallina di una risata scrosciante.

Un altro nell’oro dell’aurora, la mattina seguente.

Sempre sul tetto.

Alcuni raccontano che mentre li facevano scendere i pompieri, lei, oplà, spiccava un grand jeté volando come una libellula o una fata atterrando sull’erba di rugiada, che incurante e ignara, nulla sapendo di quel posto, stilla dalle foglie e dai fili d’erba anche lì, ai piedi di Green Hill.

Questo brano è tratto da “Fermare Green Hill”, di Coordinamento Fermare Green Hill e George DL4. Il libro, interamente autoprodotto, è disponibile scrivendo a info@dentrofarmacologia.org al costo di 10 euro + spese di spedizione.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...